Brexit: quale futuro per le relazioni tra UE –Regno Unito

A partire dalla prima settimana di marzo, in piena era coronavirus, sono cominciate le negoziazioni tra Unione europea e Regno Unito in merito alle future relazioni dopo l’ufficializzazione della Brexit. Il 31 gennaio 2020, infatti, la Gran Bretagna ha lasciato l’Unione europea e la Comunità europea dell’energia atomica (Euratom) in seguito all’approvazione dell’accordo di recesso. […]

Ue Settlement Scheme: “Should I Stay Or Should I Go”

Il 1 febbraio 2020 è entrato in vigore l’Accordo di Recesso del Regno Unito dall’UE e, in tema di residenza, si segue l’impostazione proposta dal governo britannico, ovvero l’UE Settelment Scheme. È questa la procedura prevista per continuare a vivere in UK dopo il 31 giugno 2021, giorno limite di registrazione al Settlement Scheme.Il Covid-19 […]

Brexit, Covid-19 e Orban: l’UE e la sfida dei sovranismi

L’articolo 3 del Trattato sull’ Unione Europea recita: “essa promuove la coesione economica, sociale e territoriale, e la solidarietà tra gli Stati membri”. Ma qualcosa sta andando storto. Si sta diffondendo da tempo un morbo all’ interno dell’ Unione Europea, e non solo, quello dei sovranismi, carattere distintivo della nostra epoca.Sommati all’ emergenza odierna che tutto […]

Intervista al prof. Sandro Guerrieri sul futuro dell’Europa

In vista delle sempre più vicine elezioni europee, abbiamo intervistato il professor Sandro Guerrieri, docente di Storia delle Istituzioni Politiche italiane ed europee e di Storia della Pubblica Amministrazione e presso l’Università di Roma “La Sapienza”, per cercare di fare chiarezza su alcune delle questioni fondamentali di cui si dibatte nell’ultimo periodo. Quali pensa siano […]

Brexit: la Gran Bretagna alla vigilia delle elezioni europee

Le elezioni europee sono ormai alle porte, i cittadini europei saranno chiamati alle urne dal 23 al 26 maggio, con loro anche i cittadini britannici. Con la Brexit nuovamente posticipata al prossimo 31 ottobre, la Gran Bretagna rimarrebbe a tutti gli effetti uno stato membro dell’UE e dovrà eleggere i suoi 73 delegati al Parlamento […]

Brexit: “un fallimento dell’UE”. Intervista alla prof.ssa Caravale

Alla vigilia delle elezioni europee ci siamo rivolti alla professoressa Giulia Caravale, docente di Diritto pubblico anglo-americano e di Diritto costituzionale italiano e comparato alla Sapienza Università di Roma per parlare della Brexit e degli ipotetici scenari futuri, anche in vista del voto. Il Consiglio europeo ha deciso di accordare al Regno Unito altri 6 mesi […]

Brexit delayed to Halloween as challenges for the EU and the UK loom large

The new Brexit D-day is marked on the calendar as the 31st of October 2019. During the last European Council, EU leaders have agreed to grant a further six months’ extension of the Article 50 timeframe, so as to allow London to figure out a coherent Brexit strategy and avoid a no-deal cliff-edge. In fact, […]

elezioni europee partiti nazionali

Elezioni europee, Brexit, e sovranismi: intervista al Prof. Alessandro Vagnini

Le elezioni europee del 23 e il 26 maggio si terranno in un clima di diffuso euroscetticismo. Ne abbiamo parlato con il prof. Alessandro Vagnini,  docente di “History of international and european relations” presso il Dipartimento di Scienze Politiche della Sapienza, per comprendere meglio cosa potrà accadere e quale “Nuova Idea di Europa” potrebbe delinearsi. […]

EU leaders give May up to April 12 to find a way out of the Brexit impasse

In the early hours of the 22nd of March, European Council leaders have agreed to concede a short extension to the United Kingdom to allow for an orderly exit from the European Union. There are, however, some clarifications that ought to be made to fully grasp the European Council’s outcomes. On the one hand, if […]

Hard Brexit: l’UE salva l’Erasmus

Cosa ne sarà dell’Eramsus con l’entrata in vigore della Brexit?  A questo interrogativo, che ha certamente scosso la comunità studentesca europea, hanno cercato di rispondere le istituzioni dell’Unione. Basti pensare che alla fine di marzo 2019 ci saranno circa 14.000 studenti dell’UE-27 nel Regno Unito e circa 7.000 studenti del Regno Unito nell’UE-27 nell’ambito del […]